Primo piano

Un ‘contratto’ pieno di contraddizioni che favorisce i più forti

Un ‘contratto’ pieno di contraddizioni  che favorisce i più forti

  di Francesca Chiavacci, presidente nazionale Arci Mentre scriviamo, l’avvocato Giuseppe Conte, designato dal Presidente della Repubblica come Presidente del Consiglio, sta procedendo alle consultazioni dei partiti per la formazione del Governo e della lista dei ministri. Preceduto da rivelazioni relative al proprio curriculum e a trascorse pendenze con il fisco, si è definito «avvocato difensore […]

Vai all'archivio degli articoli